– 5-7 ottobre: tartufo e birra alle falde dell’Appennino marchigiano ad Apecchio

®foto Landi

Apecchio (PU), suggestivo centro dell’entroterra pesarese alle falde dell’Appennino umbro-marchigiano, dal 5 al 7 ottobre propone la 36a Mostra Mercato del Tartufo e dei prodotti del bosco – Alogastronomia. Il tartufo insieme alla birra locale! Un connubio decisamente inconsueto, ma sicuramente esaltante. Infatti, sia il “Re del bosco” che la frizzante bevanda quassù sono di casa, tant’è vero che questo pittoresco borgo può fregiarsi, caso più unico che raro, del doppio blasone di “Città del tartufo” e “Città della birra”.

Tra queste boscose terre, il Tuber magnatum pico, alias tartufo bianco pregiato, trova il suo habitat ideale, mentre la birra è veramente eccellente. Tutto merito della straordinaria qualità dell’acqua sorgiva che rappresenta la vera grande risorsa di questo estremo lembo d’Appennino.

Per tutta la durata della manifestazione, i vicoli e le piazzette del centro storico si animano di stand e di colorate osterie, che offrono al visitatore gustosi piatti locali al tartufo e non solo.

Il programma dell’evento, infatti, è ricchissimo di proposte: degustazioni guidate nella Casa dell’Alogastronomia, performance artistiche ed artigianali, spettacoli per bambini, musica dal vivo per le vie del centro storico, cooking show, giochi di strada tradizionali, trekking e pedalate del gusto.

Sabato, in particolare, a Palazzo Ubaldini sono in programma degustazioni audio guidate “Rossini Gourmet” e, nel pomeriggio, “Gianni Ippoliti incontra Gioacchino Rossini nel borgo degli Ubaldini”, condotto dal popolare personaggio televisivo nel 150° anniversario della morte del grande compositore pesarese.

La domenica si chiude in bellezza, con un talk-cooking show coordinato da un ospite a sorpresa, un brillante conduttore molto noto presso il pubblico radiotelevisivo, nonché con l’atteso spettacolo del personaggio che sarà incoronato “Re Tartufo 2018”. Negli anni sono stati ospiti moltissimi artisti: da Lucio Dalla a Mango, da Luca Barbarossa a Ivana Spagna. Quest’anno è la volta dell’istrionica imitatrice Emanuela Aureli.

Sede di tappa del Grand Tour delle Marche, varato da Tipicità ed ANCI Marche, lo stuzzicante weekend apecchiese fa parte della serie di esperienze autentiche proposte da Tipicità ed è fruibile anche attraverso apposite combinazioni presenti nella piattaforma www.tipicitaexperience.it.