– 16-27 maggio: “Montagnana in Festa” per il Prosciutto Veneto

Territorio, eccellenza, tradizione: tre ingredienti per l’essenza di “Montagnana in Festa”, evento dedicato alla promozione del Prosciutto Veneto DOP che quest’anno si tiene dal 16 al 27 maggio all’interno delle mura del centro storico di Montagnana (PD), uno dei “Borghi più belli d’Italia” e bandiera arancione del Touring Club Italiano.

“Montagnana in Festa” propone degustazioni, gemellaggi gastronomici, eventi, visite guidate ai prosciuttifici ed alla città murata, in una manifestazione gastronomica che cresce di anno in anno diventando sempre più apprezzata e conosciuta dal pubblico anche al di fuori dei confini regionali: un trend in crescita che ha visto aumentare le sue presenze da 50 mila visitatori del 2012 agli oltre 130 mila dell’ultima edizione.

“Il Consorzio è orgoglioso di celebrare in occasione di “Montagnana in Festa”, questo prosciutto crudo d’eccezione, un prodotto di nicchia, una perla gastronomica che vogliamo far conoscere in tutta Italia per le sue straordinarie qualità”: sono le parole di Vittorio Daniolo, presidente del Consorzio per descrivere il Prosciutto Veneto che ha ottenuto la Denominazione di Origine Protetta dall’Unione Europea nel 1996 ed è preparato nelle provincie di Padova, Vicenza e Verona.

Per questa edizione si attendono varie novità. Oltre all’ampliamento del grande padiglione in piazza Vittorio Emanuele II, che arriverà a coprire una superficie di oltre 2.200 mq, la manifestazione durerà 2 giorni in più. Inoltre in occasione dell’inedito Weekend Rosa (25-26-27 maggio), le notti di “Montagnana in Festa” diventeranno ancora più lunghe: saranno tre giornate speciali ricche di eventi, concerti con protagonisti d’eccezione, negozi aperti fino alla mezzanotte.

Anche dal punto di vista enogastronomico quest’anno il programma di quest’edizione è più ricco: si ripropongono i gemellaggi ormai diventati un appuntamento fisso e atteso dal pubblico (con l’Associazione Ristoratori di Valeggio sul Mincio, che porta a Montagnana il prelibato tortellino Nodo d’amore; e con la recoarese Confraternita dei Gnochi con la Fioreta, con i suoi delicati bocconi al sapore di malga) e quattro di inediti.

Saranno presenti gli stand degli otto prosciuttifici del Consorzio che aderiscono alla manifestazione: Attilio Fontana Prosciutti sas, Prosciuttificio Daniolo Vittorio, King’s spa, Prosciuttificio Boselli srl, Prosciuttificio Crosare snc, Salumificio Brianza srl, Salumificio Fontana snc e Prosciuttificio Vittorio Soranzo srl.

Inoltre ci saranno possibilità di abbinamento con altri prodotti del territorio: formaggi DOP, birre artigianali dolci, vini DOC e DOCG ed il Melone del Montagnanese.

Info: www.festadelprosciuttoamontagnana.it