– In valle Aurina all’Amonti & Lunaris di Cadipietra (BZ) per scoprire Graukäse e transumanza

In autunno l’AMONTI & LUNARIS Wellnessresort di Cadipietra in Valle Aurina regala un giorno di vacanza a quanti prenotano un soggiorno di una settimana. Un’occasione da prendere al volo, approfittando anche delle manifestazioni che segnano il cambio di stagione nella valle altoatesina. Dalle Giornate del Graukäse alla transumanza, appuntamenti genuini che parlano del territorio, di sapori e natura.

Per tutto l’autunno e in particolare dal 14 al 28 settembre, dal 12 al 26 ottobre e dal 3 al 30 novembre 2019 si può scegliere il pacchetto “Vi regaliamo un giorno di vacanza”: 7 notti al costo di 6 con trattamento premium all inclusive e tutti i servizi dell’Amonti & Lunaris Wellnessresort, a partire da 1.002 euro a persona.

Il costo cambia in base al periodo scelto ma anche a seconda della tipologia di camera o suite, sono davvero molte le sistemazioni possibili.

Qualsiasi sia la preferita si potrà contare, nella maggior parte dei casi, su mobili di design, pavimento in legno, letti boxspring di lusso termoregolatori, zona giorno e notte separate, balcone, caminetto, doccia tropicale, lady beauty desk e pregiati prodotti per la cura del corpo. Luoghi esclusivi e intimi, eleganti e confortevoli, spazi ampi e luminosi arredati con materiali naturali dove trovare lusso e quiete.

La formula premium all inclusive prevista dal pacchetto comprende colazione a buffet, merenda pomeridiana con primi piatti, antipasti e insalate, dessert.

E ancora cena con menù gourmet à la carte e bevande analcoliche con vasto assortimento di bibite.

Il Graukäse. Speck, vino, Schüttelbrot, ma anche Graukäse. Sono i prodotti tipici della Valle Aurina e tra tutti spicca il famoso “formaggio grigio”, un formaggio vaccino aromatico prodotto nelle malghe secondo una tradizione che si tramanda da generazioni.

Tra gli appuntamenti culinari da non perdere, dal 21 al 28 settembre 2019 si svolgono le Giornate del Graukäse alle quali parteciperà anche lo chef dell’Amonti & Lunaris Wellnessresort con un piatto a base dell’ingrediente tipico per eccellenza della Valle Aurina. “Un prodotto – come spiega appunto Günther Niederkofler – che dovrebbe essere più nel focus della cucina locale, perché ottimo per rappresentare la Valle Aurina nel mondo”.

Sabato 21 settembre 2019 ci sarà l’inaugurazione con aperitivo e buffet a base di Graukäse, mentre i giorni successivi saranno dedicati a conoscere più da vicino questo prodotto: dalle fasi di produzione e lavorazione del formaggio e del burro, alle degustazioni con vini o birre dell’Alto Adige, fino alla visita di un noto allevamento di capre bianche di razza nobile tedesca.

Sabato 28 settembre 2019 gran finale che vedrà gli chef, tra cui anche Niederkofler, alle prese con la preparazione di piatti a base di Graukäse. A seguire la festa all’insegna di mercatino tipico, musica dal vivo, danza folcloristica, degustazione comparativa e premiazione del miglior “Graukäse” della Valle Aurina.

La transumanza. Il cambio di stagione in montagna è segnato dal passaggio del bestiame. In autunno mucche, pecore e capre scendono dai pascoli di alta montagna per stabilirsi nelle fattorie di pianura e affrontare la stagione fredda. È la transumanza che anima le strade del paese con muggiti, belati e campanacci che sembrano suonare a festa, mentre i pastori orgogliosi accompagnano i loro animali ornati di fiocchi e decorazioni come in una sfilata.

Il primo appuntamento con la “Schoufschuade”, la transumanza delle pecore, è il 21 settembre 2019 a Rio Bianco. Domenica 20 ottobre 2019 è la volta di Acereto con pecore e mucche accompagnate dalla banda musicale del paese.