– Calici e Spa: Doc e benessere nei Vinum Hotels dell’Alto Adige/Südtirol

Il vino incontra il wellness: piacere allo stato puro… È questa la garanzia di una vacanza in una delle strutture dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol dedicate al binomio Vino & Benessere. Sette hotel che abbinano esperienze legate al mondo enologico, dalle degustazioni ai tour alle cantine, assieme a rituali di benessere, molto spesso ispirati alle proprietà benefiche dell’uva.

Vinum Hotels, gli alberghi del vino
Vino e gusto, cultura e stile di vita made in Alto Adige. Il gruppo dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol comprende 29 strutture di alto livello, a conduzione familiare, specializzate nel vino.

Alto Adige è gusto, ma anche terra di grandi vini. Tutte le strutture si trovano nelle zone vinicole della regione e sono gestite da grandi appassionati di vino che hanno uno stretto rapporto con il loro territorio. Gli albergatori prendono per mano gli ospiti e li portano alla scoperta dei vigneti e delle cantine da cui provengono i vini più pregiati.

Nei Vinum Hotels si potranno degustare i migliori vini internazionali e altoatesini, oltre che partecipare a numerose attività culturali e di benessere. Esperienze autentiche, come le persone e i vini di questa antica regione vinicola.

Sul lago, tra degustazioni e trattamenti al vino
Una spiaggia privata sul lago: è questo uno degli highlight dell’Hotel Seeleiten***** di Caldaro. L’hotel, circondato dai vigneti più rinomati dell’Oltradige, è un alloggio di classe, caratterizzato da un’architettura ricercata e soprattutto da un fantastico centro benessere.

L’area wellness mette a disposizione degli ospiti piscina interna ed esterna, diverse saune, isole del relax, grotta salina nel parco e percorso naturale Kneipp. Nel centro beauty “Cleopatra” prodotti di pregio delle linee Maria Galland, Ligne St Barth e Vitalis Dr. Joseph assicurano coccole di benessere e bellezza.

Non mancano naturalmente i vini: il titolare Franz Moser è anche sommelier e organizza ogni settimana degustazioni guidate nella suggestiva cantina in pietra ed escursioni alla scoperta di vigne e cantine locali.

Per una vacanza all’Hotel Seeleiten si può scegliere il pacchetto “Vino, escursioni, wellness” valido dal 5 al 20 ottobre 2019. L’offerta comprende: 4 pernottamenti in mezza pensione, visita della cantina e degustazioni, buono benessere di 15 euro, escursione guidata alla Gola Rastenbachklamm, uno degli ambienti naturali più suggestivi del territorio, per conoscere i prodotti di qualità di Caldaro: la polenta di Caldaro e il famoso “Kalterersee”, il vino Lago di Caldaro. Il tutto a partire da 748 euro a persona.

In uno degli angoli più tranquilli di Caldaro, immerso nel verde e circondato da vigneti a perdita d’occhio, sorge il Weingut Klosterhof****. Degustazioni, visite guidate di cantine e vigne sono il piatto forte di questa splendida tenuta, che ospita anche una distilleria dove le grappe e le acqueviti di frutta sono frutto del sapiente lavoro manuale. I titolari sono i fondatori dell’associazione “Vignaioli Alto Adige” e producono vini esclusivamente con uve di qualità provenienti dai loro tre vigneti: Trifall, Plantaditsch e Panigl.

Il vino entra a pieno titolo anche nel centro benessere Sanus per Vitis, una elegante e moderna Wine-SPA. Qui gli ospiti possono rilassarsi nella “Winzer-Sauna”, una sauna finlandese costruita con l’ambientazione di una cantina, oppure riposare nell’ampia zona relax davanti al caminetto o all’aperto nelle botti di vino. I trattamenti si servono degli esclusivi prodotti cosmetici “Vinoble” famosi per sfruttare tutte le proprietà dell’uva. Tra questi ad esempio il Body Scrub “Vinoble pulizia Panigl” e massaggio viso con olio dei semi dell’uva spremuta a freddo, per una pelle morbida e luminosa (45 min. 52 euro). Oppure il Pacchetto Corpo “Sparkling Vinoble”, un impacco per il corpo di olio di vinaccioli, vinacce e vino, che stimola il rinnovamento cellulare e tonifica la pelle (45 min. 47 euro).

Tour del vino con Bulli
Nella sua cantina più antica, ricavata nelle viscere della terra nel lontano 1277, e nelle altre tre cantine dell’albergo riposano complessivamente 20.000 bottiglie provenienti da Alto Adige, Italia, Francia e resto del mondo. Stiamo parlando dell’Hotel Ansitz Plantitscherhof***** di Merano e della straordinaria competenza dei suoi sommelier e del titolare Johannes Gufler, diplomato sommelier giovanissimo. Nel corso degli anni alla passione per i vini si è aggiunta quella per il whisky e per i grandi distillati, tutti da conoscere e degustare.

Ma la vacanza all’Ansitz Plantitscherhof è anche all’insegna del benessere grazie alla Golden SPA, il posto ideale per farsi coccolare con trattamenti wellness a base di cosmetici biologici locali e preziosi minerali, estratti vegetali e oli pregiati. Da provare il Rituale del vino Meranese comprensivo di: 1 Peeling ai vinaccioli, 1 Bagno all’olio di vino, 1 Impacco di vinacce, 1 Massaggio all’olio di vinaccioli (110 min. 165 euro).
Per conoscere le vigne e le cantine dei dintorni invece c’è “Bulli”, il pullmino d’epoca guidato dallo stesso Gufler che accompagna gli ospiti per le visite guidate. A questo proposito, da non perdere il pacchetto “Tour del vino con un Volkswagen Bulli d’epoca”, valido fino all’1 novembre 2019. L’offerta comprende: 4 pernottamenti in mezza pensione gourmet, tour guidato nel Volkswagen Bulli d’epoca con degustazione, libero utilizzo della Golden Spa, programma di attività e relax Body & Mind, il tutto a partire da 673 euro a persona.

Vino deluxe e anti age
Immerso nelle famose vigne di Cornaiano sorge l’Hotel Girlanerhof****, nella zona vinicola Oltradige. La magnifica vista sulle colline, che si ha dalla piscina e dal prato curato, regala una sensazione di puro relax, che continua nella piscina interna e nell’area sauna. Dalla sauna finlandese a quella alle erbe bio, fino al bagno turco: un piacevole tepore aiuterà a purificare e rilassare l’organismo. Spazio naturalmente anche ai trattamenti, massaggi, peeling e bagni di benessere per rigenerare corpo e spirito.

Sempre nella zona vinicola Oltradige, a San Michele, Appiano, sorge l’Hotel Tenuta Vinicola Stroblhof**** che, da più di quattro generazioni, ha saputo farsi un nome anche nel panorama enologico altoatesino. Il padrone di casa Andreas Nicolussi-Leck è una personalità tra i vignaioli indipendenti dell’Alto Adige e ha saputo riconoscere e sfruttare le potenzialità delle sue varietà di Pinot: dal Pinot bianco “Strahler” al Pinot nero “Riserva”.

Relax e benessere sono garantiti dal laghetto balneabile circondato da un grande prato con lettini, dalla piscina coperta e dalla zona wellness & beauty con trattamenti a base di Acqua Vinea nobilis, la preziosa linfa della vite. Fra i trattamenti viso da provare ad esempio il Vinoble vino deluxe, dall’effetto antietà. Si inizia con un peeling enzimatico, per proseguire poi con la correzione delle sopracciglia e un massaggio con un cocktail di fiale, armonizzato sulle esigenze della pelle (80 min. 129 euro). Per il corpo il Vinoble kerning Massaggio & Peeling è una vera e propria terapia deluxe con peeling al sale e semi d’uva Vinoble che elimina le cellule morte e depura efficacemente la pelle, levigandola; successivo massaggio con olio curativo di semi d’uva che apporta preziosi acidi grassi in profondità, donando al corpo una sensazione di armonia e setosità (70 min. 93 euro).

Per buongustai, salutisti e… golfisti
A Laces, circondato da frutteti, vigneti e dalle montagne altoatesine, si trova l’Hotel Mein Matillhof****S. L’highlight dell’hotel è naturalmente il vino. Oltre a una carta di vini selezionati direttamente dal padrone di casa, nella quale compaiono i migliori vini della Val Venosta, dell’Alto Adige e d’Italia, il proprietario Hansjörg Dietl organizza ogni settimana una degustazione nella cantina del Castelletto, antica di 900 anni: un’esperienza straordinaria. Non mancano escursioni guidate lungo la “Via Vinum Venostis”, visite nei vigneti e alle aziende vinicole della Venosta, con degustazione finale di vini bianchi e rossi.

Il vino si abbina al benessere nella Natur.Veda.SPA., il regno del benessere del Mein Matillhof che mette a disposizione trattamenti personalizzati per qualsiasi tipo di pelle, massaggi rilassanti tradizionali alpini, benefiche combinazioni SPA e bagni benessere. Il relax continua nel mondo d’acqua con le piscine riscaldate e il percorso Kneipp, nelle lounge panoramiche e terrazze soleggiate ideali per il relax accanto alla piscina o nel giardino meditativo. Il mondo di calore, appena rinnovato, comprende la nuova sauna finlandese panoramica in legno di cirmolo e l’area relax panoramica con lettini a raggi infrarossi Physiotherm che si aggiungono alla Sauna finlandese con sali di salgemma, alla Bio-sauna con aromi, al Bagno di vapore alle erbe e al fieno e agli altri ambienti.

Sempre nella zona vinicola Merano e dintorni e precisamente a Parcines sorge il Klein Fein Hotel Anderlahn****, un piccolo ed elegante albergo che vanta uno dei più giovani sommelier d’Italia, Janek Kaserer, e una calorosa accoglienza familiare. Ogni settimana vengono organizzate degustazioni di vini nella enoteca privata dell’hotel e di grappe nella pregiata distilleria Gaudenz di Parcines. Accanto al vino, l’altro highlight dell’hotel è il benessere: la Spa rappresenta un’oasi sensoriale che mette al centro l’armonia di corpo, mente e spirito. E dal momento che lo sport preferito del padrone di casa è il golf, ecco trattamenti ad hoc per coloro che condividono questa passione. Il Massaggio riscaldante per golfisti (30 min. 34 euro) e il Massaggio rigenerante per golfisti (50 min. 51 euro).

Per una vacanza al Klein Fein Hotel Anderlahn si può scegliere il pacchetto “Sensazione di gourmet e vino”, valido dal 19 al 27 ottobre 2019. L’offerta comprende: 7 pernottamenti in 3/4 pensione, un drink di benvenuto con vino bianco dell’Alto Adige, un aperitivo con la famiglia Kaserer, degustazione di vini in enoteca, degustazione di formaggi altoatesini, a partire da 693 euro.

Info: Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol, tel. 0471 999 960 – info@vinumhotels.com – www.vinumhotels.com