– A Torre dell’Orso il Coro polifonico Ars Nova e il Premio Figli Illustri della Nostra Terra

Sipario sul Concerto polifonico del Coro polifonico Ars Nova, diretto da Dolores Mancarella, e sulla Prima edizione del Premio “Figli Illustri della Nostra Terra”.

L’appuntamento è per lunedì 5 agosto alle 21.30 nell’Anfiteatro di Torre dell’Orso nell’ambito del Blue Festival che, organizzato dall’amministrazione comunale di Melendugno, vanta un evento artistico quasi ogni sera.

Il premio, ideato dalla rivista di turismo e cultura del Mediterraneo, Spiagge diretta da Carmen Mancarella (www.mediterraneantourism.it) mira a omaggiare quelle personalità salentine che, vivendo fuori, hanno dato lustro alla propria terra di origine. Sarà conferito dal sindaco di Melendugno, Marco Potì, dal vicesindaco Simone Dima e dall’assessore alla cultura Giusy Doria.

A essere premiati per il loro impegno e la loro grande professionalità, saranno il direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino, nato a Ceglie Messapica, il luminare della Scienza oncologica polmonare (foto sopra), Antonio Santo, nato a Campi Salentina (qui accanto) e il cantautore, Nino Bomba, nato a Melendugno (foto sotto).

Carriere diverse in campi diversi, ma tutte accomunate da un unico sogno: eccellere nella loro professione, senza dimenticare mai la loro terra di origine.

Il premio sarà impreziosito dalle ceramiche artistiche del maestro Gerardo Petrachi (www.gerardopetrachi.it) e dai vini Conti Zecca (www.contizecca.it). A rendere più bella la manifestazione contribuiranno CDSHotels (www.cdshotels.it), la più grande catena alberghiera di Puglia e ora presente anche in Sicilia con il CDSHotels – Terrasini Città del Mare, e gli abiti da sposa e da cerimonia della stilista Annette che ha conquistato, con le sue creazioni, anche i mercati dell’Arabia Saudita e del Giappone (pagina ufficiale FB e Instagram Annette Alta Moda Sposa).

Il coro polifonico Ars Nova, diretto da Dolores Mancarella, è composto da circa 35 elementi. Accompagnato dai pianisti, Matteo Cisternino e Matteo Tommasi, farà ascoltare al pubblico, che accorre sempre numeroso ai suoi concerti, brani famosi d’Opera e d’Operetta e i grandi classici della canzone napoletana. Voce narrante Giuseppe Abruzzese. Solisti saranno Daniela D’Arienzo, Osvaldo Pezzulla, Carmelina De Giorgi, Tiziana Mariano, Marina Luperto, Giovanni Greco, Giovanni Sozzo e Sergio Scordari. Pagina ufficiale FB del coro : Coro polifonico Ars Nova Melendugno. Contatti: (dolores_mancarella@yahoo.it).