– “In Autunno: Frutti, Acque e Castelli”: torna la festa al Castello di Strassoldo (UD)

Castello di Strassoldo borgo

strassoldo-fiori“In Autunno: Frutti, Acque e Castelli”: il 22 e 23 ottobre 2016 (dalle 9 alle 19) gli antichi castelli di Strassoldo di Sopra e di Sotto (Cervignano del Friuli, Udine), decorati a festa, apriranno al pubblico e faranno da cornice e creazioni artigianali, antiquariato e vivaismo d’eccellenza.

Patrocinato dal FAI e dall’Associazione Europea Valorizzazione Castelli, Palazzi e Giardini Storici, l’evento è dedicato all’autunno e ai suoi colori ed è nato per far conoscere due antichi manieri privati, cuore del romantico borgo di Strassoldo, uno scrigno storico situato nella Pianura Friulana, in provincia di Udine.

castello-di-strassoldo-1I saloni ospiteranno antiquari, artigiani ed artisti con creazioni in oro, argento, rame, pietre preziose, carta, pelle, ferro, stoffe preziose, naturali e dipinte, legno, ceramica, fildiferro, cera: oggetti difficili da trovare altrove, selezionati con cura dalle padrone di casa, ideali per un regalo di Natale raffinato e inconsueto. Il brolo accoglierà, invece, una nicchia di espositori d’eccellenza, con la passione per la ricerca, la conservazione e la produzione di piante dimenticate, particolari e rare. Non mancheranno delikatessen come cioccolata, dolci, aceti balsamici e liquirizia.

castello-di-strassoldo-2Molteplici le iniziative collaterali, tra le quali piccoli concerti di musica antica ispirata all’autunno, visite guidate gratuite alla scoperta del borgo castrense e molto altro.
A dare un tocco del tutto particolare all’evento, gli addobbi raffinatissimi e copiosi che decorano interni e giardini, abbracciano scalinate e balconi, scandiscono i muri in pietra viva e l’aria da “déjeuner sur l’herbe”, informale ed elegante, che si respira, con i visitatori che assaporano l’atmosfera rarefatta della campagna autunnale, passeggiano nei giardini, si siedono a piccoli gruppi nei prati, gustano golosità a base di prodotti di stagione del territorio.

castello-strassoldoL’entrata è a pagamento in quanto si tratta di un’iniziativa di fundraising organizzata per fare conoscere i castelli e tutto il loro territorio e per conservare un importante patrimonio storico
– Biglietto unico di € 12, per entrare nei due castelli, divisi in 6 aree diverse (2500 mq coperti e 10.000 mq scoperti): interni Castello di Sopra con suo giardino principale, interni Castello di Sotto, Foledôr, Cancelleria, Pileria del riso, Brolo/Area vivaisti nel Brolo.
– Bimbi sotto 5 anni: gratis. Bimbi 5-12 anni: € 5. Gruppi di almeno 20 persone: € 10.
– Biglietto per la sola area vivaisti: € 5 adulti – € 3 bimbi 5-12 anni.

Alle ore 11 – 15 – 16 visite guidate gratuite al borgo dei castelli con partenza da Porta Cisis (vicino alla Pro Loco); e visite del parco del Castello di Sotto guidate dalla contessa Ombretta Strassoldo (prezzo € 5).

Tra le iniziative collaterali:
– sabato 22 alle 11 presentazione del libro “Più orto che Giardino” di Simonetta Chiarugi e Camilla Zanarotti, a cura delle autrici (sede Pro Loco)
– sabato e domenica apertura della chiesetta trecentesca di S.Maria in Vineis, che ha il ciclo di affreschi più importante della Bassa Friulana
– mostra di ricami dell’Ass. Mettiamoci un Punto nella Vicinìa del Castello di Sopra
– lezioni di yoga in Castello, bagni di gong collettivi e massaggi sonori con campane tibetane e massaggi ayurveda-yoga su prenotazione (info@castellodistrassoldo.it) nel parco vicino all’Orangérie
– mostra di galline ornamentali a cura dell’Ass.Friulana Avicoltori (nel parco vicino alla Pileria).

Info: www.castellodistrassoldo.it

Strassoldo, antico feudo di fedeltà asburgica nelle campagne di Cervignano del Friuli

Comments are closed.